˙

Mio figlio di 3 anni ha battuto la testa: devo preoccuparmi?

Creato da alepefra il: 06-02-2016

SAlve, mio figlio un ora fa ha sbattuto la testa in uno spigolo del muro, lateralmente sopra l'orecchio, subito è spuntata una linea nero-rossa, ma adesso sembra che il bambino sia calmo, devo preoccuparmi? lui sbatte spesso, ha 3 anni ed è molto distratto, ma questa volta dato che gli è comparsa la linea per come aveva sbattuto dello spigolo mi sono un pò preoccupata.. grazie anticipatamente per la vostra risposta

Risposta di: Dott. Redazione Faro del 14-02-2016

Gentile mamma,

Sicuramente avrà già risolto la questione del consulto, ma cercherò comunque di fornirle alcuni utili consigli. Per prima cosa le ricordo che il servizio "consulti on line" non va utilizzato per questioni urgenti perchè noi pediatri rispondiamo a distanza di qualche giorno, sfruttando il nostro tempo libero. Per questioni che necessitano di risposta immediata le suggerisco il servizio "ProntoPediatra H24", riservato ai soci ordinari del Faro Pediatrico, che le permette di avere un contatto telefonico con un pediatra 24 ore su 24. In merito al problema da lei esposto, i segni di allarme a cui deve far attenzione quando un bambino batte la testa sono: 1) perdita di coscienza; se il bambino piange subito non perdendo conoscenza è invece un buon segno 2) vomito con insorgenza a distanza dal trauma (anche 48 ore dopo!) 3) segni di frattura del cranio o ferite 4) un mal di testa talmente forte che non risponde ai comuni farmaci (il bambino non si tranquillizza dopo aver assunto, ad esempio, la tachipirina).

Le allego il nostro articolo sul tema, in modo da farle avere un'idea precisa della situazione.

Se ha altre domande non esiti a scriverci,

Cordialmente,

Dott. L. Astarita - Pediatra

Risorse:
Bimbo che batte la testa: quando è a rischio di emorragia interna?
Cosa fare se un bambino subisce un trauma cranico? Quando è utile una TAC cranio?
Quando un bimbo batte la testa, magari cadendo dal fasciatoio, dal letto o ruzzolando mentre corre spedito, possono accadere due cose, la prima più... continua a leggere
Pediatra al telefono H24

Condividi:

Tutti i contenuti degli articoli pubblicati in questo sito e le risposte dei medici alle domande degli utenti non vanno intesi come sostitutivi rispetto al parere del proprio medico curante, ma solo come note a carattere informativo non rappresentando essi in nessun caso un atto medico. Si ricorda a tal proposito che ogni atto medico presuppone un’accurata conoscenza della storia clinica e l'esame obiettivo del singolo paziente.