˙

Chi siamo

Il Faro Pediatrico è un’associazione non lucrativa costituita da genitori e persone che ruotano intorno alla vita dei bambini (insegnanti, baby-sitter, nonni...). L'associazione annovera tra i suoi principali obiettivi coadiuvare attività sanitarie, di carattere sia educativo che assistenziale, volte alla tutela della salute e del benessere dei bambini (clicca qui per visualizzare lo statuto associativo). A tal fine offre infrastrutture e mezzi di comunicazione collaborando con pediatri ed altri professionisti dediti alla salute dei bambini, che, in qualità di terzi, mettono a disposizione la loro competenza e professionalità al fine di permettere il raggiungimento di importanti obiettivi..

Ecco gli scopi principali per cui nasce l’associazione:

  • Promuovere l’educazione sanitaria pediatrica nella popolazione

L’educazione sanitaria è probabilmente uno degli obiettivi più importanti che l’associazione si prefigge. È per questo che Il Faro Pediatrico è costantemente impegnato nell’insegnamento e nella diffusione di basilari conoscenze pediatriche utilizzando un linguaggio semplice e alla portata di tutti. Ciò viene ottenuto attraverso la pubblicazione di articoli sul web, corsi a tema, gruppi di discussione rivolti a genitori e a coloro che sono a contatto con bambini. A tal fine risulta fondamentale il supporto scientifico di pediatri qualificati, ai quali l’associazione chiede di svolgere corsi di formazione e di discutere e confrontarsi con gruppi di genitori sulla gestione di vari problemi inerenti la salute e la sicurezza dei bambini.

  • Migliorare la comunicazione, il dialogo e l’interazione tra medici

Uno dei nostri obiettivi è mitigare la "dispersione delle conoscenze" derivante dalla frammentazione dei saperi che caratterizza la medicina moderna. Tale obiettivo viene perseguito attraverso l'organizzazione di luoghi d’incontro, reali e virtuali, nei quali possano convergere ed interagire costruttivamente pediatri ed altri specialisti con esperienza nel campo dei bambini (ortopedici, otorini, oculisti…) al fine di salvaguardarne al meglio la salute, riducendo al minimo le possibilità di errore e il disagio di pazienti e genitori. Tale obiettivo viene anche perseguito grazie a protocolli assistenziali e modelli di gestione redatti da medici qualificati in base alla corrente letteratura scientifica ed a linee guida di riferimento nazionali ed internazionali.

  • Migliorare la comunicazione tra pazienti e medici, impegnandosi a garantire la possibilità di contattare un pediatra in qualsiasi momento in caso di necessità

 

Per maggiori informazioni sul servizio di visite domiciliari visita anche la sezione ProntoVisita

Se sei un pediatra o svolgi una professione inerente la salute e lo sviluppo dei bambini allora collabora con noi!