Vaccinazione anti-Morbillo ed autismo: verità o bugia?

Si parla tanto della correlazione fra vaccino ed autismo...ma cosa c'è di vero?

Scritto da Dott. Andrea Lo Vecchio il

Non è possibile affrontare la vaccinazione anti-Morbillo senza discutere del suo “fantomatico” collegamento con l’autismo. La credenza che la vaccinazione anti MPR possa predisporre o addirittura causare l’autismo ed altri disturbi neuro-comportamentali è stata introdotta circa 15 anni fa in seguito ad uno studio svolto in Galles dal dott. Andrew Wakefield e pubblicato sulla rivista The Lancet.

Dopo quell’evento:

  1. il General MedicalCouncil britannico ha rianalizzato i dati di  Wakefield ed ha definito lo studio talmente “irresponsabile e disonesto” da rendere necessaria la radiazione del medico dall’ordine;
  2. la stessa rivista The Lancet ha successivamente smentito i risultati dello studio di Wakefield;
  3. numerosi altri studi (l’ultimo dei quali svolto negli USA e pubblicato ad Aprile 2013) hanno negato questa correlazione.

Vi segnaliamo a questo link uno studio danese svolto su mezzo milione di bambini suddividendoli in gruppo vaccinati e non vaccinati: la frequenza di autismo era assolutamente sovrapponibile, il che dimostra l'assenza di associazione tra autismo e vaccino MPR.

Nonostante ciò, la credenza che il vaccino possa causare l’autismo è ancora largamente diffusa nell’opinione pubblica ed esiste ancora molta disinformazione a riguardo. Questo purtroppo influisce negativamente sulla campagna vaccinale causando una evidente riduzione delle vaccinazioni e la ricomparsa dell’infezione con epidemie ogni 4-5 anni, caratterizzate da infezioni più frequenti e più gravi. A dimostrazione di ciò, nella zona del Galles dove era stato svolto inizialmente lo studio di Wakefield ed in molte altre zone d’Europa, si sta registrando un evidente aumento del Morbillo, come conseguenza della mancata vaccinazione dei bambini che negli ultimi 10-15 anni avrebbero dovuto ricevere il vaccino.

 

Vuoi avere tutte le informazioni sul Morbillo? Leggi il nostro articolo qui!

Vuoi sapere tutte le informazioni sul vaccino anti Morbillo? Leggi il nostro articolo qui!

 

Condividi l'articolo

Seguici su Facebook

Tutti i contenuti degli articoli pubblicati in questo sito e le risposte dei medici alle domande degli utenti non vanno intesi come sostitutivi rispetto al parere del proprio medico curante, ma solo come note a carattere informativo non rappresentando essi in nessun caso un atto medico. Si ricorda a tal proposito che ogni atto medico presuppone un’accurata conoscenza della storia clinica e l'esame obiettivo del singolo paziente.
Le monografie di farmaci presenti su questo sito non sono sostitutive del bugiardino contenuto nella confezione in quanto ne costituiscono una sintesi semplificata.